La Chiesa della Badia Fiorentina a Firenze


Fondato come convento maschile dei Benedettini nel 978 da Willa, madre di Ugo di Toscana (patrono della Badia e lì sepolto) che lo aveva dotato di fattorie e case, era il più antico di Firenze. La chiesa di Badia fu ristrutturata da Arnolfo di Cambio nel 1285 che progettò la zona absidale nella via del Proconsolo e l'ingresso sul lato opposto. il campanile della Badia, secondo il racconto di Giovanni Villani, fu abbattuto nella sua parte superiore nell’ anno 1307, in quanto i monaci si erano riufiutti di pagare una tassa al governo della città, e fu riportato alla sua altezza originaria soltanto nel 1330. In quest’ambiente Boccaccio tenne la prima lettura pubblica della Divina Commedia, nel 1373. Le Lecturae Dantis vi hanno ancora luogo. Da notare il Chiostro degli Aranci, costruito nel XV secolo e così chiamato perché un tempo i monaci usavano coltivare gli aranci (all'interno si apprezza un bel ciclo di affreschi).

Indirizzo: Via del Proconsolo angolo Via Dante Alighieri
Orari: su prenotazione
Sito Web: www.firenze-online.com
Telefono: 055 23 44 545
Biglietto: Ingresso con contributo
Indicazioni Stradali su Google


Massimo 30 pax
L’itinerario potrà essere effettuato ogni mattina dal lunedi al sabato
Durata tour: 3 ore


Non siamo responsabili di eventuali variazioni degli orari
Si consiglia di chiedere conferma telefonicamente

Per contatti chiama al 3927619600 la sig.ra Francesca Meoni



Galleria Fotografica





La Chiesa della Badia Fiorentina a Firenze