Ospedale Santa Maria Nuova Firenze


Fu fondato nel 1288 da Folco Portinari, il padre di Beatrice amata da Dante. Folco fu convinto a quest'impresa da Monna Tessa, la governante di famiglia, le cui spoglie sono sepolte sotto la lapide ancora visibile nell'ex chiostro delle Ossa dell'Ospedale. Si tratta di una delle più antiche e importanti istituzioni assistenziali fiorentine, che divenne nel corso dei secoli assai ricca e potente, grazie ai numerosi lasciti ed alle donazioni, potendo fra l'altro contare su numerose chiese dipendenti sparse su tutto il territorio toscano

Indirizzo: Piazza Santa Maria Nuova, 1, 50122 Firenze
Sito Web: http://www.asf.toscana.it/ospedali/64-ospedale-santa-maria-nuova.html
Centralino: 055 69381
Reparti: Degenza subintensiva Medicina d'Urgenza - Degenza breve - Chirurgia generale - Otorinolaringoiatria - Ortopedia e Traumatologia - Medicina generale sezioni A1, A2 e B - Psichiatria (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) - Terapia intensiva (Rianimazione) - U.T.I.C. - Degenza subintensiva medica - Day hospital medico - Day hospital oncologico - Radiologia - Endoscopia digestiva - Emodialisi - Centro Prelievi - Laboratorio analisi - Poliambulatorio: Ambulatorio chirurgico, ortopedico, otorinolaringoiatrico - Ambulatorio di Cardiologia - Ambulatorio di Neurologia - Dermatologia (presso la Casa di Cura Santa Chiara, convenzionata con l'ASF)

Indicazioni Stradali su Google



Galleria Fotografica


Ospedale Santa Maria Nuova Firenze